#dantedì – 25 marzo giornata nazionale dedicata a Dante

La prima edizione 2020 del Dantedì sarà tutta virtuale, per celebrare Dante Alighieri il 25 marzo, giorno di inizio del viaggio ultraterreno del Poeta nella Divina Commedia, attraverso l’Inferno, il Purgatorio e il Paradiso.

Il Dantedì sarà celebrato ogni anno.
La giornata, istituita dal Consiglio dei Ministri in vista del 700° anniversario della morte di Dante nel 2021, quest’anno sarà celebrata solo sul web con letture virtuali in streaming, video con recite di terzine, flashmob e performances virtuali, seguendo gli hashtag ufficiali #dantedì e #ioleggoDante.

Un modo per riscoprire insieme Dante, simbolo della lingua e della cultura italiana, in un momento di unione nazionale e di condivisione.
Siamo tutti invitati a leggere Dante e i suoi versi della Divina Commedia e a condividere l’esperienza sui social.

Lo faranno gli studenti e i docenti nel corso delle lezioni scolastiche sulle piattaforme a distanza, ma anche i comuni cittadini che vorranno partecipare.
Sulle proprie pagine social anche il Mibact (Ministero per i Beni e le Attività Culturali e per il Turismo), il Ministero dell’Istruzione, le scuole, le biblioteche, gli archivi, i musei, i parchi archeologici e i luoghi della cultura condivideranno immagini, video, opere d’arte ed edizioni rare della Divina Commedia.

In questo periodo di restrizioni, secondo le disposizioni governative emanate in relazione all’emergenza COVID-19 il progetto, malgrado tutto, non si è fermato.

Articolo estratto da: https://www.mentelocale.it/firenze/articoli/84142-dantedi-25-marzo-2020-giornata-nazionale-dedicata-dante.htm


Guarda anche i video del canale “Dantedì 2020” dell’Accademia della Crusca, girati da alcuni studenti di tutta Italia:


Articolo elaborato dal Prof. Marco Nicola